Stampa

CALENDARIO A.R.C.A. 2016

Anche quest’anno l’associazione A.R.C.A ha realizzato il calendario per l’anno 2016, con l’intento di far conoscere la realtà storica del nostro territorio e dei dintorni. La villa dei Tasso “La Celadina” è una di queste realtà, in quanto la costruzione sorge al confine con il nostro comune. È una villa cinquecentesca importante non solo perché costituisce un insolito esempio di architettura rinascimentale nella bergamasca, ma anche perché è appartenuta per quasi 4 secoli alla grande famiglia bergamasca dei Tasso.

Questa casata, originaria del Cornello, piccolo borgo della Valle Brembana che oggi viene chiamato dei Tasso, ha diffuso in Europa l’organizzazione postale che è alla base delle poste attuali: nei paesi di lingua tedesca ha preso il nome di Thurn und Taxis, Tour e Taxis in Belgio e in Francia, Torre y Tasso in Spagna, Torre e Tasso in Italia e precisamente a Duino, in provincia di Trieste. Essendo una famiglia facoltosa, ha dato i natali anche a grandi personaggi della cultura letteraria italiana, tra cui Torquato Tasso.
Sfogliando il calendario si può scoprire la mirabile e affascinante storia di una famiglia bergamasca che si è elevata a rango di principi, soprattutto principi della cultura, dell’arte e delle poste moderne, titoli per i quali noi bergamaschi dovremmo essere orgogliosi e rivendicarne la storia.
È stato intitolato:”LA VILLA DEI TASSO – La Celadina – apre i battenti al 2016”, perché sono previste, per il prossimo anno, iniziative culturali, visite guidate mirate alla villa e alla famiglia Tasso.
È un calendario-libro ricco di immagini e utile anche per i nostri ragazzi, i quali hanno il compito di conoscere la storia dei nostri luoghi, della nostra gente affinché queste bellezze non vadano dimenticate.

Si coglie l’occasione per ringraziare i proprietari della Villa Tasso perché hanno permesso la realizzazione di questo calendario e perché, in alcune circostanze, hanno aperto la villa al pubblico al fine di promuovere attività culturali.
Il costo del calendario è solo di 5 euro, grazie anche ad alcuni contributi volontari, e il ricavato dalla vendita sarà devoluto interamente al servizio trasporto anziani e disabili.

Le modalità di acquisto saranno riportate sulle bacheche del paese e sul sito internet www.arcagorle.it

Per informazioni e o richieste specifiche al calendario potete contattarci inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , sarete contatti il  più presto possibile.

Nel ringraziarvi per la vostra attenzione, l’Associazione Arca porge i migliori auguri per un sereno Natale.

Pierluigi Rigamonti