Stampa

PREMIAZIONE DEI VICITORI DEL CONCORSO GIORNALISTICO “GIANNI BERETTA 2014”

Con la cerimonia di premiazione avvenuta sabato 17 Maggio presso il Cineteatro Sorriso di Gorle, si è concluso il concorso giornalistico “Gianni Beretta”, organizzato dall’associazione A.R.C.A. di Gorle per l’anno 2014.

La giuria, dopo l’esame degli elaborati dei concorrenti, ha emesso il proprio verdetto scegliendo quelli ritenuti i migliori delle due categorie (Senior e Junior), nonché quelli meritevoli di particolare menzione con i seguenti risultati:

Concorrenti del 3o, 4o e 5o anno delle scuole medie superiori (CATEGORIA SENIOR)
Premio vincitore assegnato a:    

Nicole Dominque Greco del Liceo F. Lussana di Bergamo (Elaborato n. 21)

Menzione speciale della giuria per:        Sara Carlessi del Liceo F. Lussana di Bergamo (Elaborato n. 23)
Menzione speciale della giuria per: Rosanna Bordogna dell’Istituto P. Secco Suardo di Bergamo (Elaborato n. 50)
Concorrenti del 3o anno delle scuole medie inferiori (CATEGORIA JUNIOR)
Premio vincitore assegnato a:     Paola Poloni dell’Istituto Comprensivo di Gorle (Elaborato n. 14)
Menzione speciale della giuria per:        Sara Ferrari dell’Istituto Comprensivo di Gorle (Elaborato n. 16)
Menzione speciale della giuria per: Carlo Poggi dell’Istituto Comprensivo di Gorle (Elaborato n. 3)

I vincitori delle due categorie hanno potuto ritirare gli attestati di vincita e i seguenti premi in denaro:

  • Premio vincitore per la categoria “Senior “ 600 euro
  • Premio vincitore per la categoria “Junior “ 400 euro

A tutti i concorrenti è stato consegnato un attestato di partecipazione a ricordo di questa bellissima manifestazione. L’associazione A.R.C.A. nel congratularsi con i vincitori ringrazia sentitamente i partecipanti, i membri della giuria e tutti coloro che a vario titolo hanno collaborato alla manifestazione. Un ringraziamento particolare ai docenti referenti di istituto per l’iniziativa, dell’istituto comprensivo di Gorle e degli istituti di istruzione secondaria superiore partecipanti, per il supporto dato all’interno dei rispettivi istituti. Un sentito ringraziamento va all’istituto bancario “CREDITO BERGAMASCO” per il contributo economico a favore di questa iniziativa.