CONCERTO MUSICALE “SULLE NOTE DEL XX SECOLO”

Domenica 16 giugno nella piazzetta interna al residence “Il Vecchio Borghetto” di Gorle, location particolarmente adatta per manifestazioni musicali e culturali all’aperto, si è tenuto il primo concerto organizzato in collaborazione tra le associazioni ARCA e SUONINTORNO.

L’evento promosso da ARCA, ma reso possibile grazie alla disponibilità e all’impegno di SUONINTORNO, ha ampiamente superato le aspettative come partecipazione del pubblico e come livello qualitativo dello spettacolo.

Nella prima parte si è esibita l’Orchestra “Suonintorno” diretta da Mirella Rizzo, che ha eseguito ben dieci brani tratti dal repertorio di musica colta ed extra-colta, tra gli applausi del numeroso pubblico presente.
Nella esecuzione degli ultimi tre brani all’Orchestra si è aggiunto il coro diretto da Gabriella Mazza “Suoninkoro”, e la splendida voce di Barbara Ravasio; inoltre nell’organico dell’orchestra vi era presente l’insegnante di violino Francesca Arancio.
Nella seconda parte si è esibita la Big Band “Suonintorno”, che per tutto l’anno ha lavorato con il M° Sergio Orlandi ed ha eseguito in modo ammirevole diversi brani celebri di musica jazz scritti da compositori come George Gershwin, Duke Ellington, Maria Schneider, Hoagy Carmichael e Louis Prima.
Ospite d’onore della serata è stato il famoso sassofonista Guido Bombardieri che, oltre a dirigere la big band, si è esibito in prima persona suonando in maniera strepitosa.
Stefano Bertoli, musicista di fama nazionale ma con frequenti incursioni anche in ambito internazionale, nonché insegnante e direttore responsabile di SUONINTORNO; cambiando momentaneamente mestiere, ha svolto in maniera impeccabile il ruolo di presentatore.
Il concerto che si è tenuto, rappresenta l’inizio di un percorso di collaborazione tra ARCA e SUONINTORNO che ci auguriamo possa proseguire nel tempo con altre manifestazioni, per offrire ai cittadini di Gorle la possibilità di apprezzare il lavoro e l’impegno di due associazioni presenti da anni sul nostro territorio.
ARCA in ambito sociale culturale e ricreativo, e SUONINTORNO nell’ambito della didattica musicale.
Il concerto è stato fortemente voluto da ARCA per dimostrare la vocazione socio culturale e aggregativa dell’associazione, che sempre più si propone di operare a favore della comunità.
L’associazione ARCA quale promotrice del progetto, ha provveduto a tutta l’organizzazione logistica del concerto, avvalendosi dei suoi volontari che ringrazia sentitamente per la disponibilità e l’impegno dimostrato anche in questa occasione.
Un ringraziamento particolare va a tutto lo staff di SUONINTORNO, per l’ottimo livello della performance musicale e per il lavoro di preparazione che ha impegnato intensamente i maestri e i musicisti.
Il lavoro è stato ampiamente ripagato dal successo della manifestazione, grazie anche al numeroso pubblico presente, che ringraziamo, e che invitiamo ad intervenire se possibile ancora più numeroso al prossimo concerto.

Pasquale Simoncelli